Circa 500 le persone arrivate nelle seconde case a San Teodoro

Gli arrivi registrati con San Teodoro sicura.

Sono circa 500 le persone arrivate a San Teodoro nell’ultimo periodo tra residenti e proprietari di seconde case. Lo ha affermato la sindaca Rita Deretta nel Consiglio comunale svoltosi ieri sera. ”Ad oggi sul nostro territorio sono circa 500 le persone che si sono registrate al portale Sardegna sicura e sono tracciate dal nostro software San Teodoro sicura – afferma la prima cittadina -. Sono i benvenuti e posso confermare che sono stati molto responsabili e ritengo che ci sia un comportamento da parte loro e dei nostri cittadini ammirevole”.

Il software San Teodoro sicura, ideato dagli uffici comunali, serve per tracciare tutte le persone che arrivano nel Comune con indirizzi e contatti, i tamponi che hanno fatto e se sono o meno vaccinati. Questo software si serve delle registrazioni che le persone fanno arrivando sull’isola tramite il portale regionale Sardegna sicura.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura