Il Comune di San Teodoro pronto a concedere la cittadinanza onoraria alla Segre

La cittadinanza onoraria alla senatrice.

Anche il Comune di San Teodoro si è detto pronta ad assegnare la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, la senatrice sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti e recentemente vittima di minacce. L’appello lanciato dall’emittente Nuorese Radio Barbagia, che qualche giorno fa aveva proposto a tutti e 377 comuni della Sardegna di assegnare la cittadinanza alla Segre, sta ottenendo un grande successo.

“Un atto simbolico, forte, per far capire da che parte stanno le comunità sarde di fronte alla verognosa recente pagina di storia scritta intorno a questa donna.
C’è l’idea, d’intesa con il Comune di Nuoro, di una giornata nel capoluogo barbaricino. Qualche comune è andato per conto proprio ma l’idea è quella di arrivare a un atto condiviso da tutti e a un unica manifestazione di chiusura, con la presenza di Liliana Segre, per la quale si sta già lavorando”, spiegano dall’emittente. Le adesioni dai Comuni non sono ancora terminate.

(Visited 1.494 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!