Controlli nei giorni di Pasqua, multe anche a San Teodoro

I controlli dei carabinieri.

Pasqua intensissima per gli uomini della Polizia di Stato a Nuoro, sin dalla giornata di sabato 3 aprile, sono scattati i controlli disposti volti a vigilare affinché tutti rispettino le regole per il contenimento dei contagi Covid e non si formino assembramenti nelle piazze abitualmente frequentate.

I servizi straordinari di controllo del territorio messi in campo dalla Questura di Nuoro per questo fine settimana sono stati improntati a verificare il rispetto delle nuove restrizioni determinate dal passaggio in zona rossa in occasione delle festività pasquali.

 Nel corso dell’attività sono stati effettuati, complessivamente, 73 posti di controllo, sono state identificate 538 persone, sono stati controllati 499 veicoli, e sono state elevate 4 sanzioni amministrative nel Capoluogo e 5 nel centri cittadini di Siniscola e San Teodoro, per violazioni della disciplina di contrasto al Covid-19. Inoltre sono state rilevate complessivamente 4 infrazioni al Codice della Strada per la mancata revisione periodica del veicolo.

Nell’ambito dei dispositivi programmati nel Capoluogo e nei Comuni di Siniscola, Budoni, San Teodoro, Bosa e Tortolì sono stati attuati  23 controlli di esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande.

(Visited 2.213 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!