Uno scaldabagno abbandonato rovina il paradiso di Lu Impostu a San Teodoro

E’ allarme inquinamento.

Non si parla di altro in questi giorni, è allarme inquinamento nei nostri mari. Assi di legno, contenitori di plastica, pneumatici e tanto altro. Sul web girano centinaia di foto su montagne di rifiuti nelle nostre spiagge ma mai avremo voluto ricevere oggi questa segnalazione di una nostra lettrice.

Passeggiando per la spiagge di Lu Impostu a San Teodoro, la lettrice ha notato uno scaldabagno arrivare dal mare. La spiaggia di Lu Impostu viene così descritta: “Un gioiello della costa nord-orientale della Sardegna, paradiso incontaminato e tutelato dall’area marina di Tavolara, di cui fa parte, una spiaggia di sabbia sottile e candida, punteggiata di ginepri e mimose”. Ma vedere oggi questa foto fa male, per chi ama la natura e la rispetta tutti i giorni dell’anno.

(Visited 451 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!