Olbia in prima fila contro lo spaccio di droga nelle scuole

Il progetto Scuole sicure.

Il Comune di Olbia ha firmato oggi un Protocollo d’Intesa con la Prefettura di Sassari in merito al progetto Scuole Sicure 2019/2020. La finalità è prevenire e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici. Per la realizzazione del programma è stato concesso un contributo di oltre 30mila euro che sarà erogato dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza.

“Sono stati scelti e finanziati solo due progetti in Sardegna, e uno di questi è proprio quello relativo ad Olbia. Questo fatto non può che renderci orgogliosi. – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Sabrina Serra – Attiveremo subito importanti iniziative volte a prevenire e contrastare i fenomeni di diffusione delle sostanze stupefacenti tra i giovani e i giovanissimi nelle nostre scuole. Si tratta di un fenomeno grave che vogliamo combattere con tutte le nostre forze per fare in modo che lo studio e l’apprendimento dei ragazzi non siano messi in pericolo”.

“Ringraziamo la Prefettura, la polizia locale e tutte le Forze dell’Ordine, le autonomie scolastiche e le famiglie per la preziosa collaborazione e per il ruolo che svolgeranno nella messa in atto del progetto. Lavoreremo insieme con impegno per rendere le scuole sempre più sicure e per tutelare i nostri ragazzi” conclude l’assessore. 

(Visited 293 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!