Adiòs Maradona, quella volta che con il tuo gol hai fatto tremare il Sant’Elia

Aveva giocato e segnato a Cagliari in Coppa Italia.

Un arresto cardiaco si è portato via pochi minuti fa Diego Armando Maradona, uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi.

In seguito ai festeggiamenti per il suo compleanno, lo scorso 30 ottobre, l’ex calciatore aveva accusato un malore, ed era stato ricoverato d’urgenza, subendo un intervento alla testa. Uscito pochi giorni fa dall’ospedale, doveva trascorrere in casa un lungo periodo di convalescenza, ma il suo fisico, provato da una vita vissuta nel massimo degli eccessi, non ha retto.

Maradona vinse il Mondiale del 1986 con l’Argentina, con cui si classificò secondo a Italia ’90. Con la nazionale dell’Argentina ha disputato in tutto quattro Mondiali, e l’ha guidata da allenatore nel 2010. Il campione argentino in Italia conquistò due scudetti col Napoli, nel 1987 e nel 1990.

Celebre la “mano de Dios” con cui andò in rete in in Argentina-Inghilterra, quarti di finale del Mondiale 1986, il 22 giugno 1986, ma celebre anche il gol segnato nella stessa partita, pochi minuti dopo, quando partendo dalla propria difesa, dribblò praticamente quasi tutti i componenti della squadra inglese prima di tirare in porta. Oltre che col Napoli, Maradona ha giocato anche con il Barcellona, Siviglia, Boca Juniors e Argentinos Juniors.

Diego Armando Maradona ha giocato anche a Cagliari nel 27 maggio del 1987 al Sant’Elia, in un Cagliari-Napoli, semifinale di andata di Coppa Italia, trovando il gol al 77‘ minuto ai danni dell’incolpevole portiere Dore.

Erano tempi bui per il Cagliari, appena retrocesso in C1 e Maradona, raggiunto da un cronista di Videolina, rincuorò i numerosi tifosi accorsi allo stadio per osservare – e applaudire – la prestazione del grande campione: “Non è giusto che il Cagliari, con questo pubblico, vada in Serie C. Questo pubblico è sicuramente da serie A“, disse, prima di guadagnare gli spogliatoi. La morte di Maradona ha lasciato nello sconforto i tifosi di tutto il mondo.

(Visited 908 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!