Calcio, Eccellenza. Il Porto Rotondo gioca bene, ma perde con il Castiadas

Una buona partita per il Porto Rotondo.

Il Porto Rotondo ha disputato l’ennesima buona partita della stagione senza raccogliere punti. Per la terza di campionato l’avversario di turno è il Castiadas, che gioca in casa, ed è una delle squadre più attrezzate del campionato. Il risultato finale di 1 a 0 è stato fissato al 27′ dalla rete di Federico Serra, arrivata dopo una percussione centrale di Lentini, bravo a crossare per il compagno che nel frattempo si era lanciato verso la porta alle spalle del difensore del Porto Rotondo. Il Porto Rotondo ha reagito e nel secondo tempo si è sbilanciato in avanti, subendo due contropiedi pericolosi sventati da Deiana, e sfiorando il pareggio prima con Bulla, poi con Piemonte, scattato sul filo del fuori gioco, poi ancora con Bulla. Ma il risultato è rimasto invariato fino alla fine della partita.

“Un’altra buona partita come a Nuoro – afferma mister Simone Marini -, reattivi, pimpanti. Partita attenta, tranne che nell’occasione del gol, un bel gol, intensità giusta. Prestazione più che buona, e probabilmente anche stavolta abbiamo raccolto meno di quello che meritavamo. Sta a noi interpretare con la stessa intensità non solo le partite con le corazzate del campionato, ma anche le restanti partite. Purtroppo quest’anno è così, per assenze e sfortune varie, dobbiamo inventare giocatori in ruoli non loro, anche se stanno rispondendo bene. Non posso rimproverare niente a nessuno. Questa settimana, essendo stata rinviata la partita di mercoledì, potremo preparare la prossima partita con una settimana di lavoro. Stiamo lavorando bene, sono fiero di quello che stanno facendo i ragazzi e credo che la strada sia questa. Credo che la squadra stia facendo quello che deve fare, e credo che lo stia facendo bene. Ci vorrà un po’ di tempo, ma i conti li faremo alla fine“.

Castiadas: Forzati, Serra, Maccis, Porcheddu, Basualdo, Giglio, Tesfai, Rolandone, Lentini, Serra, Melis. In Panchina: Inzaia, Zugliani, Ndou, Carbone, zinzula, Loi, Vitiello, Lohoues. Sostituzioni: 27’2t Lohoues per Serra. Ammoniti: Testai (x2), Basualdo, Lentini. Espulso: Testfai – doppia ammonizione – . Allenatore: Prastaro.

Porto Rotondo: Deiana, Faedda, Vitiello, Saggia, Muzzu, Rassu, Piemonte, Muroni, Murgia, Pala, Bulla. In panchina: Melis, Deiana, Bassu, Seddaiu, Scampuddu, Fresu, Scanu, D’auria, Brundu. Sostituzioni: 1’2t: Scanu per Vitiello, 34’2t Fresu per Piemonte, 42′ D’Auria per Bulla. Ammonizioni: Faedda (x2), Muroni, Bulla. Espulsi: Faedda – doppia ammonizione – , Bertaglia (dirigente, per proteste). Allenatore: Marini.

Rete: 27′ Serra F. (C)

(Visited 250 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!