Calcio, l’Olbia annuncia il portiere Tornaghi e l’attaccante Gagliano

Portiere e attaccante da subito a disposizione di Mister Canzi.

Dopo la gara persa per 1 a 0 contro il Cagliari, disputata dall’Olbia con momenti di buon calcio, la Società è tornata sul mercato per colmare alcune lacune che si sono evidenziate durante il precampionato.

In particolare, i bianchi hanno acquisito a titolo temporaneo, per la stagione 2020/2021, i diritti alle prestazioni sportive dell’attaccante Luca Gagliano, dal Cagliari Calcio. Già con l’ingaggio di mister Canzi si vociferava che sarebbero arrivati a Olbia i migliori giocatori della Primavera del Cagliari, Gagliano potrebbe quindi non essere l’ultimo cagliaritano in arrivo tra le fila dei bianchi.

Nato ad Alghero il 14 luglio 2000, l’attaccante è cresciuto calcisticamente nel vivaio rossoblù e nelle ultime tre stagioni ha totalizzato 54 presenze e 22 reti nel campionato Primavera.

Lo scorso 29 luglio, Gagliano ha fatto il proprio esordio in Serie A, realizzando un assist e siglando la seconda rete nella partita vinta dal Cagliari per 2-0 contro la Juventus.

Dopo la fine del prestito di Aresti e Crosta, col solo Wan Der Want tra i pali, supportato dall’ottimo giovane Barone, era necessario anche l’acquisito di un portiere. Arriva a titolo definitivo Paolo Tornaghi. Il portiere, nato a Garbagnate Milanese il 21 giugno 1988, ha firmato con l’Olbia un contratto valido sino al 30 giugno 2021

Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dell’Inter, Tornaghi esordisce nei professionisti, in Seconda Divisione, con la maglia del Como nella stagione 2008/2009. Nella stagione successiva passa al Rimini in Prima Divisione, mentre un anno dopo è di nuovo in forza alla squadra lariana in terza serie. 

Rientrato all’Inter nel giugno 2011, Tornaghi decide di trasferirsi oltre Oceano nel 2012, firmando un contratto con i Chicago Fire, club militante nella MLS, la massima serie statunitense. Resta in Illinois per due stagioni (9 presenze), quindi, nel 2014, si trasferisce al Vancouver Whitecaps dove, in quattro stagioni, colleziona complessivamente 14 presenze tra campionato, coppa nazionale e Concacaf Champions League

Chiusa l’esperienza americana, torna in Italia per difendere la porta della Pro Patria nelle ultime due stagioni di Serie C, mettendo insieme 44 presenze. 

Campione d’Italia con la squadra Primavera dell’Inter nel 2006/2007, Tornaghi vanta anche 6 presenze nelle Nazionali giovanili. Con l’Under 17 ha conquistato il terzo posto agli Europei di categoria del 2005

(Visited 251 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!