Calcio, riparte l’Eccellenza, lunedì il presidente della FIGC Gravina in Sardegna

Anche quest’anno nessuna retrocessione dell’Eccellenza.

Il calcio dilettantistico riparte. È questa l’unica certezza, per il momento, e riguarda soltanto la massima serie regionale di calcio, l’Eccellenza – maschile e femminile – e di calcio a 5, la C1 – maschile e femminile.

Nessuna squadra verrà retrocessa, ma verranno premiate le squadre al vertice con la promozione in Serie D. Le singole squadre potranno decidere se partecipare alla ripresa del campionato o meno. Bisognerà attendere il 10 marzo per conoscere i format proposti dalla LND.

“L’Eccellenza ripartirà, ho preso io la delega, insieme ai due vice presidenti, di avere un riscontro sui format per i quali aspettiamo la Lnd” afferma Gabriele Gravina a margine del primo Consiglio Federale dopo la rielezione.

Gravina lunedì sarà in Sardegna, a Cagliari presso la sede della FIGC, e probabilmente anche presso il Centro Federale di Sa Rodia. Si tratta della prima uscita ufficiale del presidente della FIGC dopo la rielezione, ennesimo segnale della presenza del Comitato Regionale Sardegna nei tavoli che contano.

“Valuteremo anche in base al decreto ristori che tipo di intervento possiamo dare alle società di eccellenze che decideranno di riprendere la loro attività. Il nostro ruolo è quello di permettere ai ragazzi di riprendere a giocare nel rispetto delle norme legate alla tutela della salute“.

(Visited 384 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!