Il campionato regionale di motocross riparte da Tempio Pausania

L’appuntamento a Tempio il 4 ottobre.

L’appuntamento con la prima gara del Campionato regionale MX (Motocross e Minicross) è fissata per il prossimo 4 ottobre sulla pista del Crossodromo Sergio Bruschi di Tempio Pausania.

La notizia è stata confermata nel corso della conferenza online dello scorso 14 settembre, che ha visto coinvolto il direttivo del Co.Re. Sardegna FMI e i  presidenti dei Moto Club affiliati. Durante l’incontro sono state  gettate le basi per la ripresa dell’attività agonistica della stagione 2020 in particolare quelle relative  al Campionato Regionale MX, con la conferma delle sei gare che si svolgeranno dal mese di ottobre al mese di  dicembre p.v. nei diversi circuiti sardi.

 Sarà proprio il Moto club Città di Tempio ad aprire la  stagione sportiva 2020 con l’organizzazione della gara del 4 ottobre prossimo. Grande soddisfazione da parte di tutto il sodalizio tempiese  e del suo Presidente Carlo Fadda, che , dopo un periodo difficile, si rimette in moto con grande ottimismo per la ripresa dell’attività sportiva .

 Il Moto Club per l’organizzazione della prima gara del Campionato Regionale  è supportato dal  Co.Re. Sardegna che  ha  messo a disposizione tutte le forze in campo, ma  anche  dai diversi  club sardi,  fondamentale la collaborazione con il Moto club Bruschi Polidoro con il quale si è programmato un piano di interventi di manutenzione del Crossodromo Sergio Bruschi, nell’assoluto rispetto delle norme anticovid, per garantire la  gara in sicurezza.  La brillante collaborazione avviata in occasione  della stagione 2020 fra i due club cittadini  rappresenta un punto di forza per lo sport motoristico nel nord Sardegna.

  Nel 2021 il Moto Club Città di Tempio, festeggerà il suo 60° anno di attività, e il prezioso scambio di sinergie fra moto club  sardi rappresenta il miglior punto di partenza. La programmazione  per il 2021 di eventi sportivi qualificati di caratura nazionale e internazionale, pone la struttura al centro del mondo sportivo delle due ruote; è utile ricordare che già  nel 2013 il Crossodromo ospitò l’unica gara del Six Day di Enduro,  garantendo al territorio visibilità mondiale.

(Visited 427 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!