All’ospedale di Tempio il day surgery chirurgico. Attesa per il punto nascita

Le novità per l’ospedale di Tempio.

L’ospedale di Tempio avrà la sua struttura complessa di “Day surgery” Chirurgia, affidata al dottor Mario Goddi. In aggiunta una nuova strumentazione tra cui ecoDoppler, colonne video-endoscopiche ed ecocardiografia. Ma la speranza maggiore è per il ritorno in funzione del punto nascita, per il quale è stata richiesta la deroga al Ministero. 

A dare l’annuncio delle novità per il nosocomio cittadino è l’assessore regionale alla Cultura Andrea Biancareddu. “È un segnale forte che riconosce il sacrosanto diritto alla salute – afferma -. È questa la buona politica per la quale voglio continuare a impegnarmi e a lavorare. Non importa quanti sacrifici o azioni debba sempre fare, perché i risultati per la mia città e per il mio territorio mi ripagano di tutto”.

(Visited 733 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!