Rotonde di Nuchis e nuova circonvallazione tra le priorità di Tempio

Gli interventi alla viabilità di Tempio.

Gli interventi alla viabilità al centro del dibattito di Tempio. Lo spunto è l’intervento del consigliere di minoranza Antonio Balata, che ha chiesto al vicesindaco Gianni Addis delucidazioni su un incontro con i sindaci di Sant’Antonio e Telti tenutosi, nelle scorse settimane, a Cagliari per sollecitare gli interventi sulla strada di Monte Pino, tutt’ora interrotta dopo il tragico crollo del 2013.

Addis fa presente come i lavori sulla strada si siano fermati a causa di alcuni problemi con la ditta che avrebbe dovuto subentrare e che sarà dunque necessario avviare una nuova gara d’appalto, con tempistiche che prevedibilmente si allungheranno.

Sull’argomento è intervenuto anche l’assessore ai Lavori pubblici Francesco Quargnenti che riporta le cifre stanziate nel 2020 per la viabilità della Gallura. Per la realizzazione della nuova circonvallazione dal bivio di Aggius all’Eurospin sono stanziati 64 milioni, mentre al momento per la strada della Fumosa lo stanziamento attuale è di 34 milioni, utili solo per la sistemazione dei tratti più critici.

Tuttavia, notizie ufficiali dalla Regione fanno ben sperare in un finanziamento pari a 90 milioni di euro per portare a termine l’intera opera e modificare radicalmente il tracciato. Inoltre, è stato firmato assieme ai sindaci di Luras e Calangianus il progetto per due rotatorie sulla strada Tempio-Luras all’altezza dei bivi di Nuchis, così da mettere in sicurezza i due pericolosi incroci, per un valore di 7 milioni di euro.

(Visited 448 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!