Dolore a Tempio, Dario non ce l’ha fatta: testimone della lotta contro il Covid

L’affetto di Tempio per Dario Marras.

Non ce l’ha fatta Dario Marras, il ragazzo di trantadue anni di Tempio che lottava contro un tumore e il Covid. Una settimana fa Dario aveva lanciato un appello, raccontando la sua storia. La fine di un ciclo di terapia, poi la fabbre, 38, 39 gradi. Poi la saturazione aveva iniziato a scendere e il respiro a farsi sempre più difficile.

Dario aveva allora allertato il pronto soccorso, sicuro di tutte le precauzioni prese, mascherina portata sempre, anche a casa, sia lui che i familiari, distanze scrupolosamente mantenute, ma da lì un altro dramma si aggiunge: i tamponi erano positivi. Nel frattempo veniva stabilizzato con l’ossigeno, ma la saturazione non sale. Veniva quindi trasferito a Olbia.

Dario se ne va circondato dalla commozione e dall’affetto della città, di lui resta il suo importantissimo appello: “Mettete la mascherina, igienizzate spesso le mani, evitate contatti con altre persone e uscite solo se necessario”.

(Visited 7.116 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!