A Tempio la voglia di normalità fa dimenticare a molti le regole della fase 2

Le misure della fase 2 a Tempio.

Nonostante la Fase 2 si sia avviata apparentemente con i migliori propositi, a Tempio in molti casi non si rispettano le regole. Non è difficile vedere in diverse zone della città veri e propri assembramenti di persone che non rispettano le distanze di sicurezza, senza guanti nè mascherine.

Le zone in cui si vedono i gruppi più consistenti sono via Togliatti, via Segni e la strada che porta alle Tre Fontane, ma se ne vedono parecchi anche nel viale della Fonte Nuova, viale Caduti di Curraggi (nota come “panoramica”) e in molte altre vie più o meno periferiche. Persino il centralissimo Corso Matteotti, se non fosse per qualche mascherina, sembrerebbe quello di sempre.

Le norme che regolano la fase 2 prevedono che si possa uscire a fare attività motoria, anche in compagnia, purchè si rispetti la distanza di almeno un metro. Ciò che si vede sono, invece, interi gruppi anche di una decina di persone seduti nelle panchine a chiacchierare senza la minima misura di distanziamento sociale.

(Visited 7.467 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!