Tempio premiato con la bandiera arancione del Touring Club

Il riconoscimento.

A Tempio la “Bandiera arancione” del Touring Club. Ad oggi sono 244 le località in Italia, solo l’8% dei Comuni che hanno proposto la candidatura. La città di pietra è il settimo comune sardo a ricevere il riconoscimento dopo Aggius, Galtelli, Gavoi, Laconi, Oliena, e Sardara.

Tempio ha soddisfatto i requisiti richiesti per entrare a far parte delle località certificate dal Touring Club Italiano con la Bandiera Arancione. Tre nuovi Comuni hanno ottenuto il marchio di qualità turistico ambientale: significa non solo che sono belli e ricchi di attrattive, ma che riservano moltissimi servizi al turista e che si impegnano nel rispetto dell’ambiente e dei beni comuni . Riconoscimenti anche a Pieve di Cento, in provincia di Bologna e a Sarnico in provincia di Bergamo.

La Bandiera arancione è attribuita dal Touring Club Italiano a tutti quei borghi dell’entroterra con meno di 15mila abitanti che superano una severa selezione rispondendo a parametri di accoglienza, servizi per il turista, ospitalità, rispetto dell’ambiente, tutela del territorio e così via. L’iniziativa si sviluppa in completa coerenza con la natura e la storia del Touring, in linea con tutte le sue iniziative volte a promuovere uno sviluppo turistico sostenibile, dove la tutela del territorio e del patrimonio è connessa all’autenticità dell’esperienza di viaggio.

“ Siamo contenti” sottolinea il vice sindaco Gianni Addis “Tempio dimostra di avere i requisiti per entrare a far parte a pieno titolo del circuito turistico regionale. Adesso dobbiamo continuare a lavorare per migliorare sempre più. Questo è il risultato di un percorso iniziato da diversi anni per raggiungere anche quest’obiettivo. Oggi ci godiamo questo risultato. Siamo in attesa di ricevere il piano di miglioramento, le linee guida e la documentazione e il materiale promozionale”

(Visited 262 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!