Salta anche il Rock n’ Beer 2020, la festa a tutta musica di Valledoria

Annullato anche il Rock n’ Beer.

Anche il Rock n’ Beer di Valledoria quest’anno non si farà. Salta la tre giorni a base di musica rock e birra di Valledoria a comunicarlo è lo stesso staff dell’organizzazione. “Ci abbiamo provato fino alla fine, ma, purtroppo, non è stato possibile organizzare il nostro ed il Vostro Rock n’ Beer a causa di questa maledetta pandemia“, scrive lo staff della manifestazione.

“Non avremmo potuto vivere tutti assieme quello che è il Rock n’ Beer: un sorriso sarebbe stato nascosto da una mascherina, uno sguardo si sarebbe incrociato ad un altro da oltre un metro di distanza, non sarebbero esistiti abbracci, canti e balli: in altre parole non ci sarebbe stato il Rock n’ Beer“. Risuona in queste parole il commento della comunità metal internazionale per cui “No mosh pit, no party” (niente pogo, niente festa), sottolineando quanto possa essere diffiicile anche solo immaginare un concerto senza il contatto fisico.

Quello di Valledoria può essere considerato a tutti gli effetti il secondo festival rock della Sardegna, dopo quello di Bolotana. Nelle ultime due edizioni il Rock n’ Beer aveva schierato come punte di diamante della sua line-up la band australiana dei Rumjacks nel 2018 e nel 2019 la nuova formazione dei Rhapsody of Fire del tastierista Alex Staropoli. Il comunicato del Rock n’ Beer si chiude con uno speranzoso “Ritorneremo, statene certi“.

(Visited 433 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!