I cittadini americani respinti la scorsa settimana ritornano in Sardegna

Dopo la decisione del Tar sono stati autorizzati.

Sono ritornati nuovamente in Sardegna i cittadini americani che, la scorsa settimana erano arrivati con un volo privato all’aeroporto di Cagliari ma erano stati bloccati e respinti.

Dopo la decisione del Tar, che ha accolto la richiesta di sospensione del provvedimento, presentato dagli Avvocati Porcu e Maxia, i cittadini americani trascorreranno un periodo di lavoro e vacanza. Il gruppo infatti sarebbe interessato a visitare ed acquistare alcune proprietà nel sud della Sardegna.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura