Caso discoteche, il parere dei tecnici sulla riapertura c’era ed era positivo. Inchiesta verso l’archiviazione

Le prime indiscrezioni sull’inchiesta in Sardegna.

Continua l’indagine della procura di Cagliari sull’inchiesta per epidemia colposa in merito alla riapertura delle discoteche questa estate in Sardegna.

Dalle prime indiscrezioni, dopo l’acquisizione dei documenti da parte della polizia nei palazzi della Regione, sarebbe emerso che il parere del comitato scientifico c’è ed era favorevole. Uno dei quattro esperti avrebbe dato, in una mail, il parere favorevole alla riapertura, anche a nome degli altri membri del Comitato.

La grave accusa per epidemia colposa potrebbe quindi ora essere archiviata, anche se l’indagine va avanti per chiarire meglio la situazione. Già nei prossimi giorni potrebbero essere sentiti i consiglieri regionali Giovanni Satta e Angelo Cocciu che nella trasmissione televisiva Report avevano parlato di “pressioni” per far riaprire i locali in Sardegna questa estate.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura