Nuova vita per l’Italia in miniatura di Caprera: “Il plastico sarà restaurato”

A Caprera si farà il restauro dell’Italia in miniatura

Il Comune di La Maddalena annuncia che il plastico dell’Italia in miniatura di Caprera sarà restaurato. Sul molo di Stagnali la cartina orientata è una tappa d’obbligo per i turisti. Da lì riescono a comprendere meglio dove si trovi la loro città di provenienza rispetto all’arcipelago maddalenino. “Fu inaugurata nell’aprile del 1910, in occasione della visita del Principe di Udine Ferdinando di Savoia, che lo inaugurò alla presenza dell’ammiraglio Faravelli“, ricordano da La Maddalena.

“Che ricca storia ha la nostra isola e soprattutto che splendido potenziale da sfruttare in chiave turistica – commenta il consigliere comunale Sestilio Amoroso -. Il recupero di questo splendido monumento entrerà a far parte di quel circuito culturale virtuoso che l’amministrazione sta mettendo un campo per cambiare modello di paese turistico. Non solo meta balneare, ma anche una città capace di attrarre ed affascinare visitatori in altri periodi dell’anno grazie alla sua splendida storia”.

Valorizzare le tante pagine di storia che passano da La Maddalena è uno degli obiettivi principali dell’amministrazione comunale. Un grande passo avanti è stato fatto con le celebrazioni per Domenico Millelire. Dopo la nuova piazza col monumento a Cala Gavetta è arrivato l’ok alla proposta: all’eroe maddalenino sarà dedicata la prossima nave della Marina.

Condividi l'articolo