In ginocchio chiede al compagno di sposarlo, la proposta d’amore di Valerio Scanu

La proposta di matrimonio di Valerio Scanu.

Matrimonio in vista per Valerio Scanu. Il cantante 32enne originario di La Maddalena, già vincitore del Festival di Sanremo 2010, ha chiesto al suo compagno di sposarlo. L’artista ha chiesto la mano platealmente a Luigi Calcara, docente nel dipartimento di Ingegneria astronautica, elettrica ed energetica dell’Università La Sapienza di Roma.

Una grande sorpresa per il futuro sposo, che sarebbe legato a Scanu dal luglio 2020. Il docente universitario, lontano dal mondo dello spettacolo, è nato in Sicilia e vive a Roma. Il cantante, originario di La Maddalena, ha sempre mantenuto saldi i rapporti con l’isola e, ancor prima di classificarsi primo a Sanremo, era riuscito ad arrivare secondo nel talent show Amici di Maria De Filippi.

Scanu ha deciso di intraprendere la carriera universitaria dopo un episodio che lo ha coinvolto in prima persona. L’artista, infatti, aveva ricevuto una denuncia per diffamazione, poi archiviata. Un percorso cominciato e finito senza aver mai interrotto la sua carriera musicale. Il 31enne aveva dichiarato infatti di voler diventare avvocato, ma di non voler mettere da parte la sua professione di cantante.

Condividi l'articolo