Occulta al fisco più di 300mila euro di ricavi: scoperto dalle Fiamme gialle

I controlli dei finanzieri.

Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della tenenza di Sanluri hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di un soggetto economico con sede nel medio campidano operante nel campo delle installazioni di impianti elettrici.

Grazie all’ausilio delle banche dati in uso al corpo ed a mirati riscontri sul territorio, i militari hanno individuato l’impresa che, pur svolgendo regolarmente la propria attività, non ha adempiuto all’obbligo della presentazione delle dichiarazioni fiscali per gli anni dal 2012 al 2016.

I verificatori hanno proceduto, quindi, ad una minuziosa ricostruzione della capacita’ contributiva dell’evasore attraverso il conteggio delle fatture che lo stesso ha emesso ma non annotato in contabilità. All’esito dell’attività ispettiva, e’ stato constatato che la ditta ha operato inosservando la normativa fiscale, disattendendo agli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando, per le cinque annualita’ sottoposte a controllo, evasore totale.

Le operazioni di servizio hanno consentito di constatare la sotrazione di ricavi per complessivi 323.954 euro ed un’evasione iva per oltre 69.000 euro.

(Visited 284 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!