Piazza piena e nessun distanziamento al comizio di Conte, dopo le polemiche la vendetta di Salmo

Il post ironico di Salmo contro Giuseppe Conte.

L’ironia di Salmo colpisce ancora. Il rapper di Olbia era finito al centro delle polemiche per il suo concerto a sorpresa organizzato sotto la ruota panoramica dove hanno partecipato migliaia di persone senza distanziamento ne mascherina.

Adesso ancora una piazza piena, moltissime persone accalcate e senza distanziamento torna a far discutere. Questa volta però non si tratta di un concerto, ma di uno dei comizi del leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte.

“In questi giorni è iniziato il FLOP tour, abbiamo riempito le piazze d’Italia. Grazie a tutti, la vostra accoglienza è stata incredibile, ora andatevene a f******!”, scrive Salmo sui social. Ovviamente la foto che accompagna la didascalia non si riferisce ad un suo tour, ma proprio al comizio dell’ex premier, che il 5 ottobre sarà anche a Olbia.

Ma Salmo non è il solo a scagliarsi contro Giuseppe Conte. Anche altri sono intervenuti sull’argomento, da Fedez ad Ermal Meta. “Quindi da domani le capienze degli spettacoli in generale tornano alla normalità?” si chiede proprio Ermal Meta su Twitter. “Mi fa piacere per lui, ma suona come l’ennesimo sfregio ai cantanti che ci fanno divertire”, scrive Enrico Ruggeri.

Condividi l'articolo

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura