Raggira una donna per soldi, ex poliziotto di Olbia a processo

Il processo all’ex poliziotto di Olbia.

L’accusa è di circonvenzione d’incapace e violazione del segreto istruttorio. È iniziato il processo all’ex agente della Polaria di Olbia, che si sarebbe fatto consegnae ingenti somme di denaro da una donna, adducendo la scusa che il suo fidanzato era coinvolto in un giro d’usura. L’agente, va detto, si è sempre professato innocente e adesso avrà la possibilità di dimostrare la sua verità.

LEGGI ANCHE RAGGIRA UNA DONNA PER FARSI CONSEGNARE I SOLDI

Era stato arrestato nel giugno del 2014 dai suoi stessi colleghi, al termine di lunghe e complicate indagini. L’inchiesta era partita dalla denuncia della donna, che ha sostenuto di aver consegnato i soldi per proteggere il fidanzato. L’ex poliziotto è indagato insieme ad altre due persone.

(Visited 909 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!