Dalla Regione arriva il finanziamento per le reti idriche dei comuni di Arzachena e Loiri

Stanziati 255mila euro per la Gallura

Cinque milioni di euro di investimenti per il comparto idrico, 255.000 destinati alla Gallura. È quanto stabilisce la convenzione, predisposta dalla Regione, sottoscritta ieri da Abbanoa e da Egas, e rinviata alla firma dell’Assessorato Regionale dei Lavori Pubblici che darà il via agli interventi.

In Gallura sono due i comuni individuati. La convenzione fissa a 175.000 euro il contributo per Arzachena, dove dovranno essere efficientate le opere fondamentali per garantire l’approvvigionamento idrico degli utenti. L’intervento si rende necessario poichè la dispersione d’acqua ad Arzachena è del 65%, una delle percentuali maggiori tra i comuni a livello regionale

A Loiri Porto San Paolo invece sono destinati 80.000 euro per la realizzazione del collegamento tra il serbatoio a gravità e la rete idrica. Al momento gli investimenti riguardano la sola rete idrica. “È in via di predisposizione una analoga convenzione per il comparto fognariodichiara Fabio Albieri, presidente dell’Egas -. Abbiamo già sottoscritto un accordo attuativo con la Regione”.

Il programma prevede l’investimento di ulteriori 5 milioni di euro, in cui si prevedono interventi alla rete fognaria. Gli importi, sempre destinati ai comuni di Arzachena e Loiri, verranno stabiliti con la convenzione di prossima approvazione.

(Visited 196 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!