ELEZIONI OLBIA – L’esercito di candidati della lista Liberi con Navone tra volti noti e nomi nuovi

Bacciu, Sanciu e Carbini tra i fondatori.

È un autentico esercito di ben ventotto nomi, il massimo presentabile, quello che con la lista Liberi propone per le prossime amministrative di ottobre ad Olbia. La lista è stata depositata stamattina ed ha come capolista Gabriella Augello, alla sua prima candidatura.

Una lista fortemente voluta e plasmata da chi ha da subito appoggiato e fatto proprio il progetto di Augusto Navone e della sua Grande Coalizione. Nomi ben noti alla politica olbiese e non solo, tra cui Fedele Sanciu, attuale membro del Cipnes, Gigi Carbini coordinatore di Fratelli d’Italia e Davide Bacciu, già assessore con la giunta Giovannelli e consigliere uscente, candidato alle elezioni.

“Abbiamo depositato la lista stamattina. Ci sono consiglieri uscenti e nomi nuovi alla prima candidatura – spiega Bacciu -. Se vinceremo, abbiamo tanti obiettivi da raggiungere: dal piano di mitigazione del rischio idrogeologico, al PUC, alla soluzione del problema rifiuti a Sa Corroncedda, l’appalto dei rifiuti solidi urbani, mettere in pratica il finanziamento di sedici milioni di euro che riguarda tutta la sponda sud di Olbia. Ma soprattutto siamo una città di 100.000 abitanti, tra residenti e trasfertisti e non si può più pensare che una persona sola possa comandarla”.

Tutti i nomi degli altri candidati e le liste per le elezioni comunali di Olbia

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura