Uomo VS insetti: ecco gli ospiti indesiderati (e gli alleati preziosi) che puoi trovare in casa

Alcuni possono trasmettere diverse malattie.

Passiamo ore intere a pulire la casa, inseguendo l’obiettivo 100% igiene, e poi ci rendiamo conto che spesso i nostri sforzi risultano vani. Perché, soprattutto in certi periodi dell’anno, ci sono alcuni ospiti indesiderati che “mettono le tende” nella nostra abitazione e che lo fanno nascondendosi. Parliamo degli insetti, vale a dire i parassiti più abili a celarsi, come ad esempio le cimici e gli scarafaggi. E non sono meno pericolosi dei topi, in quanto nuocciono anche loro alla nostra salute. Il motivo? Possono trasmettere diverse malattie per contagio, quindi vanno individuati ed eliminati il prima possibile. Vediamo dunque quali sono quelli che si trovano più di frequente nelle nostre case, e quali alleati possono aiutarci a sconfiggerli.

Gli ospiti indesiderati più comuni nelle case

La nostra casa può, ahi noi, ospitare molti insetti e parassiti difficili da sfrattare, e si parla ad esempio della mosca domestica. Questo insetto può infatti diventare un pericoloso vettore di malattie per l’essere umano, perché tende a poggiarsi soprattutto sulle sostanze in decomposizione. Fra le patologie più gravi trasmesse da questo insetto troviamo, giusto per fare qualche esempio, la tubercolosi e il tifo. Un secondo ospite da far sloggiare il prima possibile è anche uno dei più diffusi in assoluto, ossia la zanzara. Queste sono fastidiose per le punture, ma anche pericolose, perché possono inoculare il sangue di persone malate punte prima di noi. E si prosegue la nostra lista con le pulci, altri possibili intrusi fra le quattro mura di casa: questi insetti possono trasmettere anche alcune malattie, come il tifo del topo. Chiudiamo citando anche le cimici e i pidocchi: le prime possono causare brutte eruzioni cutanee, mentre i secondi possono favorire lo sviluppo del bacillo della peste.

Il ragno, alleato prezioso. Così come la scutigera

Ci sono delle situazioni in cui è necessario rivolgersi ai professionisti, come nel caso della disinfestazione di blatte e scarafaggi, perché va sempre seguito un trattamento specifico per questo tipo di problematiche. In altri casi, però, un aiuto concreto potrebbe arrivare proprio da… un insetto: il ragno. I ragni, infatti, sanno come dimostrarsi dei preziosi alleati contro gli insetti infestanti come le zanzare e le mosche, perché queste ultime rappresentano per loro un banchetto prelibato. Un discorso simile può essere fatto anche per la scutigera: si tratta di un insetto parente dei millepiedi, che può fare parecchia impressione a prima vista, ma che si rivela utilissimo. La ragione? Oltre ad essere innocua, la scutigera si ciba di una vasta gamma di parassiti, dalle cimici fino ad arrivare alle zanzare, agli scarafaggi e alle formiche.

(Visited 229 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!