Minestr’ e cocciula, preparata con le arselle nere, ovvero le vongole veraci

Per cucinare questa minestra, erano tradizionalmente utilizzate le arselle nere dette Cocciula Niedda, che poi sarebbero le vere vongole veraci.

Questa varietà è stata soppiantata dalla più redditizia, ma meno sapida, vongola filippina, che oggi viene spacciata per Vongola Verace.

Gli ingredienti.

  • fregula (fregolina)
  • arselle veraci
  • 30 grammi di olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • ¼ di bicchiere di vino bianco “Nugarus”

La ricetta.

Mettete le arselle in acqua di mare pulita, perché si possano spurgare bene. La fregolina si ottiene dalla semola di grano, lavorata a mano e impastata e poi trattata sino ad ottenere piccole palline di pasta, unendo un quarto di bicchiere di vino biancoNugarus”.

Nell’olio, rosolate uno spicchio di aglio, tritato fine, prestando attenzione a non bruciarlo. Versate le arselle ben lavate, unite il prezzemolo tritato fine e acqua per circa 1 litro. Cuocete il tutto, insieme alla fregula. Quindi, servite caldo in una zuppiera di portata.

(Visited 1.423 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!