La Maddalena, successo per la giornata di spettacoli e divertimento per aiutare i bambini disabili

Raccolti 3.330 euro.

In un tempo in corsa, dove nessuno si ferma un attimo ad ascoltare, dove tutti parlano, scrivono, commentano, dove le notizie fresche diventano vecchie, fagocitate senza nemmeno il tempo di essere conosciute ed assimilate, un gruppo di associazioni e cooperative, un assessore, una mamma, una Onlus internazionale, un gruppo di cantanti e tanti volontari, decidono di “prendere in prestito” 12 ore di una domenica di settembre e di dedicarle alla solidarietà.

Nasce così il progetto “Un’Isola per Dynamo Camp”, una giornata di festa, di giochi per piccoli e grandi, musica, sport e buon cibo, dedicata ad una raccolta fondi a favore di una Onlus, La Dynamo Camp, che dal 2007 offre vacanze e terapie gratuite a bambini e ragazzi con disabilità gravi e gravissime.

Grazie al patrocinio del Comune di La Maddalena e dell’assessore Massimiliano Guccini, il 15 settembre scorso le due cooperative sociali Futura e La Mimosa, si sono “sfidate” a suon di giochi classici dedicati a tutti i bambini presenti: la piazza si è così colorata di palline, palloncini, sedie, peluches e bandierine, mentre Alice, Bia, Anna Maria e Yurizan hanno fatto ballare tutti con le coreografie delle rispettive associazioni : Time to Dance, Bia Shake’n Move e L’Isola que Baila.

Presente il Maestro Antonio Isoni con il Judo Club Maddalenino e le associazioni coordinatrici dell’evento ; Sportisola e Panathlon Club.
Nel pomeriggio Pino Ropresti, la giovanissima Ariel Vittiello ed Alice Bressan  hanno dato il via alla festa musicale con tanti cantanti maddalenini: Vanessa Talarico, Arianna Favale, Sara La Cava, Simona Califano, Sergio Pinna, Emanuele Cocco, Savio Ferro, mentre continuavano i giochi per i piccoli e contemporaneamente  sfrigolavano le pentole della cena :zuppa gallurese, spezzatino e dolci, cucinati dalle volontarie di Sportisola e della cooperativa Futura.

Grazie ai generosi contributi dei partecipanti alla cena, all’asta del pupazzo Giuanniccu, alla pesca a premi ed alle donazioni libere il ricavato è stato di 3.330 euro, importo che permetterà all’associazione Dynamo Camp, di offrire nel Camp toscano di Limestre, una vacanza gratuita a 3 bambini ed alle loro famiglie.

L’ottima riuscita dell’evento, racconta Simona Cova, la mamma che ha voluto fortemente la manifestazione per far conoscere le attività del Camp, al quale lei stessa ha partecipato con la piccola Anita, è stata possibile grazie alla collaborazione di tanti : a partire  dal Comune di La Maddalena, con l’Assessore Guccini e gli Uffici comunali, alla stessa Dynamo Camp, con le coordinatrici Francesca, Caterina e Roberta, quest’ultima presente durante la giornata e soprattutto grazie alla generosa partecipazione delle aziende locali : Compagnia di Navigazione Delcomar, supermercati Conad di Gianni Fadda, Menotti Lamberti del panificio Lamberti, società Maddalena Ambiente, Roberto Busia del Sottovento, comitato S M Maddalena classe 69, ditta Sebach , ditta Project Sound di Christian Novelli e dei commercianti che hanno donato i premi per la pesca di beneficenza: il dottor Buffardo della Farmacia La Maddalena per la bicicletta premio dell’asta, il supermercato Md di Federica Porcu, il ristorante Garden Sea, l’estetica Natur Belle, Lo Scrigno D’argento, Gelatissimo di Greta Farinatti, Estetica Lella, Gamma Idea di Susanna Manconi, Emporio delle Meraviglie di Elena, Da Giovanna fiori e piante, Disco di Massimo Tucci,Calimero cartoleria, Miro di Ernesto Battaglia, Mascagni Sport, Tabaccheria da Fadda, Fotografo Davide Aversano, Bolle di Sapone, Antonella Pitturru, la Cooperativa Futura, Giuseppe Bifulco, il Panathlon club e la scrittrice Jessica Rigoli che ha donato i suoi romanzi autografati.

Un plauso speciale, infine, a tutti i volontari dell’intera giornata: alle cuoche Assunta Atzeni, Rosa , Maria e Giovannella Pisano  , al servizio cena coadiuvato da  Giovannella Acciaro, Maria Atzeni e Caterina Virdis, alle pasticcere :Giovannella, Paola e Rosaura Acciaro, Gilda Avellino, Liliana Mocetti ed Ida Salanitro, a Nello Conti per la disponibilità delle cucine ed  alle forze in campo :Susanna Favilla,Liliana Mocetti, Monika Focks,Deborah Barberi, Paola Acciaro, Katia Salzillo,Paola Maniga, Barbara Mangano, Luana Gazzanelli,Claudio Ciucci, Davide Apuzzo, Angelo Mangano,Giuseppe Bussu, Alessandro Cupo, Vito Carrera, Umberto Acciaro, Giovanni Carboni, Marco Piras ea  Luca Iorio, che ha trascorso tutta la giornata da “animatore” speciale.

(Visited 443 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!