Disposta l’autopsia per la morte del dipendente del Comune di Loiri Meloni

Poco chiare le cause della morte.

Saranno gli accertamenti e l’autopsia disposta dalla procura di Tempio Pausania a fare chiarezza sulla morte di Antonello Meloni, dirigente del Comune di Loiri del comune di Porto San Paolo deceduto tra il 2 e il tre novembre.

Come riporta l’Unione Sarda, il 60enne era stato ricoverato all’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia ed era risultato positivo al coronavirus. E’ morto poche ore dopo. Ora, dopo l’esposto dei familiari, si dovrà fare quindi chiarezza sulle cause della morte dell’uomo, che lamentava anche forti dolori all’addome, per chiarire se non si sia trattato di un attacco di cuore.

Al momento l’ipotesi di reato sulla quale sta indagando contro ignoti la procura di Tempio è di omicidio colposo.

(Visited 3.564 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!