Chiuse le scuole di Olbia, Nizzi rassicura: “Nessuna zona rossa”

Il sindaco Nizzi spiega la decisione della chiusura delle scuole di Olbia.

Il sindaco Settimo Nizzi ha firmato oggi l’ordinanza 25 con la quale dispone la sospensione, da domani 31 marzo e fino al 10 aprile, delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado e di tutti i servizi ed attività, pubbliche e private, comprese le attività ludico-sportive e ricreative dedicate a bambini ed adolescenti, anche se svolte all’aperto. Questo significa che sarà interdetto l’accesso alle aree dedicate ai giochi per i bambini, come quelle del parco urbano Fausto Noce, ad esempio.

“Vogliamo rassicurare i nostri concittadini che la situazione non è particolarmente allarmante, ma abbiamo voluto disporre l’ordinanza approfittando delle vacanze pasquali: aggiungendo qualche giorno di didattica a distanza è possibile evitare i contatti tra gli alunni per un periodo più lungo – afferma il primo cittadino – .Si tratta di una forma di prevenzione che abbiamo deciso di adottare per evitare di dover correre ai ripari successivamente, magari per fronteggiare una situazione meno sotto controllo rispetto a quella attuale”.

A Olbia sono quasi 150 le persone positive al Covid: i dati del Comune

(Visited 1.121 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!