Calcio, l’Olbia batte l’Ancona 2 a 0 e supera il turno dei playoff

ancona matelica olbia serie c playoff

Mercoledì il secondo turno.

L’Olbia con un seguito di 5 tifosi batte 0 a 2 il blasonato Ancona Matelica ribaltando i pronostici della vigilia e conquistando il secondo turno dei playoff, che si svolgerà a casa della Virtus Entella mercoledì.

L’avvio di gara ha ritmi piuttosto lenti, poi l’Olbia comincia ad attaccare più convintamente dei padroni di casa. Al 32′ i bianchi recriminano per un possibile calcio di rigore non assegnato: Emerson cerca Udoh, Masetti per i bianchi tocca il pallone con un braccio in area, ma il direttore di gara con molta decisione lascia proseguire. L’Ancona abbozza dei tentativi di reazione sull’asse FaggioliSereni, con Rolfini annullato da Emerson. Al 41′ arriva il gol dell’Olbia con un destro dai 18 metri sotto l’incrocio dei pali di Landinetti. Vantaggio meritato, l’Ancona ha sbagliato l’approccio alla gara, impostata su un controllo che non c’è stato.

Nel secondo tempo invece è l’Olbia a controllare, mentre l’Ancona cerca di attaccare con affanno e disordine. I bianchi giocano di rimessa e trovano il gol del raddoppio all’82’ con Chierico, pronto a finalizzare un’azione sviluppata da Ragatzu e Udoh.

ANCONA MATELICA (4-3-3): 22 Avella; 33 Noce (23’ st 14 Tofanari), 25 Masetti, 6 Iotti, 3 Di Renzo; 4 Iannoni (23’ st 23 D’Eramo), 27 Papa (33’ st 17 Moretti), 8 Delcarro; 9 Rolfini, 18 Faggioli, 10 Sereni (23’ st 21 Del Sole). A disposizione: 12 Vitali, 5 Bianconi, 7 Gasperi, 15 Sabattini, 20 Vrioni, 26 Ruani, 28 Maurizii, 34 Pecci. Allenatore Gianluca Colavitto.
OLBIA (3-5-2): 1 Ciocci; 13 Brignani, 6 Boccia (34’ st 17 Pinna), 25 Emerson; 14 Pisano (15’ st 23 Arboleda), 7 Lella (25’ st 18 Chierico), 5 Ladinetti (34’ st 4 Giandonato), 3 La Rosa, 19 Travaglini; 10 Ragatzu; 9 Udoh. A disposizione: 22 Van Der Want, 2 Renault, 11 Mancini, 24 Belloni, 27 Occhioni, 38 Finocchi, 70 Saira, 80 Manca. Allenatore Massimiliano Canzi.
ARBITRO: Sig. Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia.
ASSISTENTI: Sig.ri Franck Loic Nana Tchato della sezione di Aprilia e Ferdinando Pizzoni della sezione di Frattamaggiore.
QUARTO UFFICIALE: Sig. Stefano Nicolini della sezione di Siena.
RETI: 40’ pt Ladinetti, 37’ st Chierico.
NOTE: spettatori totali 3537 di cui 5 ospiti per un incasso di 32419,00 euro; locali in divisa rossa pantaloncini e calzettoni rossi e portiere grigio; ospiti in divisa celeste, pantaloncini neri e calzettoni celesti e portiere giallo fluo; ammoniti Faggioli, Brignani, D’Eramo, Pisano e La Rosa; corner 12-3; recupero 2’ pt, 5’ st.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura