Calcio, l’Olbia perde contro la Pergolettese, ultima in classifica. E’ crisi.

raineri olbia calcio

Nona sconfitta consecutiva, adesso la classifica fa paura.

Dopo l’annuncio dell’acquisto di Cocco in casa Olbia si respirava un’aria positiva, anche perchè la partita con la Pergolettese era vista come una occasione ghiotta per scacciare la sfortuna e iniziare la risalita in classifica.

Purtroppo a Crema la squadra olbiese, guidata da mister Raineri, allenatore in seconda dell’esonerato Filippi, ha impattato contro la squadra locale, che ha sbloccato il risultato al 60′ con Matteo Brero di testa, ha raddoppiato sette minuti dopo con un’altra incornata vincente, questa volta di Malcore, e ha chiuso i giochi all’85’ con Franchi.

L’Olbia torna dal continente con una nuova sconfitta, forse la più dolorosa della serie, che arriva dopo l’esonero di mister Filippi e una scossa che non c’è stata, almeno in positivo. La squadra sprofonda al penultimo posto in classifica, agganciata a 11 punti proprio dalla Pergolettese.

I tifosi invocano l’arrivo di un nuovo allenatore che possa tirare su il morale dei giocatori, dare alla squadra un assetto equilibrato e riprendere il discorso interrotto con le due vittorie di fila tra prima e seconda giornata, dando continuità al lavoro di mister Filippi, vittima di tanti episodi sfortunati che hanno condannato l’Olbia a numerose sconfitte immeritate.

(Visited 475 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!