Male l’Olbia: si fa rimontare dall’Imolese e perde uno scontro diretto in casa

L’Olbia perde 2-1 in casa contro l’Imolese

L’Olbia si fa rimontare dall’Imolese che ribalta il risultato al Nespoli e interrompe la serie di risultati positivi. I bianchi erano passati in vantaggio a inizio partita con Daniele Dessena, vantaggio che hanno mantenuto per i primi 45 minuti di gioco.

Nella ripresa l’Olbia non riesce a chiuder l’incontro e comincia a subire gli attacchi avversari. Poi, in pochi minuti, il patatrac. Prima l’Imolese raggiunge il pareggio al 52esimo e sette minuti dopo passa addirittura in vantaggio. L’1-2 stordisce i galluresi che ci mettono un po’ a reagire e quando Daniele Ragatzu ci prova è ormai troppo tardi. Tre punti persi contro una diretta concorrente.

Condividi l'articolo