Grande preoccupazione per l’ex calciatore dell’Olbia Cossu dopo l’incidente

Cossu è ricoverato in gravi condizioni.

L’ex calciatore 41enne di Johannes Cagliari, Cagliari, Lumezzane, Torres, Verona e dell’Olbia Andrea Cossu, attualmente membro dello staff tecnico dei rossoblu, ieri pomeriggio è stato coinvolto in un grave incidente stradale in territorio di Selargius, sulla 554.

Per cause ancora da accertare, l’ex calciatore con due presenze nella squadra Nazionale di calcio avrebbe perso il controllo del suo veicolo, una Porsche Macan, suv compatto sportivo, finendo in cunetta. Il veicolo, dopo aver precorso un paio di centinaia di metri fuori strada, è tornato in carreggiata, ribaltandosi diverse volte, e fermando la sua corsa sul guardrail. L’impatto finale avrebbe sbalzato fuori dell’abitacolo il calciatore, bloccato sotto al guardrail, davanti a una fila di auto. Pochi curiosi non hanno risparmiato morbosi filmati e fotografie. Con la strada bloccata, una delle auto in coda ha preso fuoco.

Le condizioni di Cossu sono apparse subito molto gravi, anche se l’ex calciatore era cosciente e rispondeva alle sollecitazioni dei soccorritori. Trasportato in codice rosso al Brotzu e sottoposto a tac e radiografie, avrebbe riscontrato un grave trauma cranico, facciale e toracico con interessamento della milza, e diverse fratture in tutto il corpo. L’ex giocatore dell’Olbia è attualmente in rianimazione, in terapia intensiva e non in pericolo di vita, seppur in prognosi riservata. Potrebbe essere trasferito in giornata nel reparto di chirurgia.

Molto brevi ma significativo il comunicato dell’Olbia: “Olbia è tutta con te. Forza Andrea“. Anche il Cagliari ha emesso un breve comunicato: “A seguito di un incidente stradale avvenuto oggi, il dirigente rossoblù Andrea Cossu si trova ricoverato presso l’ospedale “Brotzu” di Cagliari. Sottoposto ad accertamenti e terapie, le sue condizioni sono stabili. Forza Andrea, siamo tutti con te!”

Sui social i tifosi di tutte le squadre in cui ha militato il calciatore esprimono grande preoccupazione e affetto per un calciatore che ha lasciato un ottimo ricordo in qualsiasi squadra abbia militato.

Nel frattempo, l’auto di Andrea Cossu è stata posta sotto sequestro dalla polizia municipale di Selargius, che è ancora al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e non esclude tra le cause il guasto meccanico o il malore.

(Visited 806 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!