Il Taekwondo della Gallura nei tornei più importanti del mondo

taekwondo

La Sardegna sempre protagonista.

Al Grand Prix di Roma, che si svolgerà a partire dal 7 al 9 giugno, valido per il ranking Olimpico, la Nazionale italiana presenterà i suoi migliori atleti tra i quali il campione del mondo Simone Alessio – categoria 80 kg.

In questa occasione si svolgeranno anche le finali mondiali del Taekwondo Freestyle, specialità spettacolare con tecniche acrobatiche e musicali, in cui anche l’Italia gareggerà con una propria squadra.

Contemporaneamente e nello stesso luogo, il Foro Olimpico di Roma, dall’ 8 al 9 giugno, si svolgerà il Torneo Internazionale Kim & Liu’, riservato alle categorie giovanili, al quale prenderanno parte anche società della Gallura. In particolare, saranno presenti l’Asd Taekteterranova con 3 atleti, l’Asd Kim Do Kwan TKD Berchidda con due atleti, l’ASD 4 Mori Gallura con 1 atleta, l’Asd Centro TKD Olbia con 5 atleti.

Dal 10 al 11 giugno, sempre a Roma, presso lo stadio Pietrangeli, si disputerà la gara nazionale a squadre regionali denominata The Olympic Dream Cup 2019, a cui prenderanno parte tutte le regioni italiane con le proprie squadre composte da atleti delle categorie Cadetti A, Junior e Senior, categorie olimpiche sia maschili che femminili.

Il Team Sardo sarà composto da 32 atleti selezionati provenienti da diverse squadre della Sardegna, tra cui molti galluresi, selezionati durante il recente Campionato Regionale 2019, svoltosi ad Olbia presso il Palaltogusto del Geovillage il 25 e il 26 maggio scorsi. Di seguito gli atleti qualificati. Si tratta di Jacopo Uccheddu – 55kg, Tymoshko Dines – 48kg, Mouhamadou Mousthapha Mbaye – 80kg, Angius Roberto – 59kg, Cano Andrea – 68 kg, Fabrizio Spanu – +80kg, Zuncheddu Giorgia Maria – 41 kg, Putzu Alessandro – 41kg, Vargiu Massimo – 33kg, Deiana Simone – 45kg, Varrucciu Martina – 44kg, Ledda Luisa – 55kg.

(Visited 250 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!