Il sindaco Gianni Addis nomina la giunta di Tempio: i nuovi assessori

La nuova giunta di Tempio Pausania.

A pochi giorni dalle votazioni che si sono concluse con la vittoria di Gianni Addis, eletto sindaco di Tempio con il 59, 90% delle preferenze pari a 3995 voti totali, è stata subito nominata, in tempi record, la nuova giunta che guiderà la città per i prossimi cinque anni.

“Una nomina arrivata in tempi record – ha dichiarato il primo cittadino – La decisione nasce dalla necessità di essere subito operativi, per lavorare subito per la nostra città e dare risposte immediate e concrete ai cittadini, specie in un periodo difficile come questo, con una grave pandemia in corso. Tutti gli undici consiglieri eletti e quindi non solo gli assessori avranno delle deleghe e ci aiuteranno, con il loro fondamentale contributo, a realizzare il nostro programma di mandato”.

Il ruolo di vice sindaco sarà ricoperto da Anna Paola Aisoni, la consigliera più votata con 1124 preferenze, che sarà anche l’assessore ai servizi sociali, all’urbanistica e alla rigenerazione urbana. Elisabeth Vargiu, la seconda consigliera più votata, sarà l’assessore al turismo, sport e spettacolo. Francesco Quargnenti, rinnovato il notevole consenso, è stato riconfermato ai lavori pubblici, ambiente, polizia locale, viabilità urbana extra urbana e protezione civile. Paolo Cossu, ha avuto le deleghe al patrimonio, alla programmazione, al bilancio, alle finanze, ai tributi, alle strada rurali e l’agro e all’edilizia privata. Monica Liguori rivestirà la carica di assessore alla pubblica istruzione, alla cultura, affari istituzionali, commercio e artigianato. Importanti anche le deleghe dei consiglieri eletti. Sergio Pala si occuperà di decoro urbano e attività di supporto al Sindaco in materia di funzionamento degli uffici. A Massimiliano Pirrigheddu vanno le deleghe relative alle strategie di sviluppo territoriale e risorse comunitarie. Marco Careddu è il delegato alle frazioni di Nuchis, Bassacutena e San Pasquale. Emanuele Scolafurru si occuperà degli eventi e delle politiche giovanili. Mariella Asara ha ricevuto il compito di occuparsi di politiche industriali e riconversione Z.I.R. Francesco Marotto ha ricevuto l’importante delega alla sanità e sarà il capogruppo della maggioranza.

“Ci sono molti giovani appassionati alle deleghe loro assegnate e con una gran voglia di fare – ha dichiarato il primo cittadino – e di contribuire alla crescita e allo sviluppo di tutta la comunità. Una squadra che personalmente ritengo ottima, che ha ottenuto ampiamente la fiducia dei cittadini e che sono onorato di guidare mettendo a disposizione la mia esperienza e quella degli assessori riconfermati”.

(Visited 1.691 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!