Tutta Olbia piange De Michele, il sindaco che bloccò il petrolchimico e aiutò la nascita della Costa Smeralda

Il lutto a Olbia.

Lutto a Olbia per la scomparsa dell’ex sindaco Saverio De Michele, uno dei più amati primi cittadini del dopoguerra della città gallurese.

Dalla lotta al petrolchimico al boom della Costa Smeralda, chi era De Michele

Fu sindaco dal 1956 al 1958 al e dal 1960 1963 prima con la lista Democristiana e poi con una lista civica. In mezzo ci fu il commissariamento della città. Ricordato da molti per il suo rifiuto nel 1961 al polo petrolchimico ad Olbia che avrebbe rischiato di mettere in serio pericolo il mare della Gallura. Dopo alcune verifiche il sindaco capì che l’ambiente e la costa poteva diventare il volano per lo sviluppo turistico del territorio.

Giovannelli: “Politico saggio”. Nizzi: “Senza di lui Olbia non sarebbe la stessa”

In quegli anni infatti si assisterà allo sviluppo turistico di Olbia e della Gallura con la fondazione del Consorzio Costa Smeralda, di Alisarda e successivamente l’inizio dei lavori per l’aeroporto di Olbia.

(Visited 1.125 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!