A La Maddalena dopo il caso di variante inglese 145 tamponi in 36 ore

Lo screening a La Maddalena.

A La Maddalena resta alta la guardia dopo la conferma del caso di positività alla variante inglese di una bambina che frequenta la scuola di via Carducci.

Sono stati 145 i tamponi effettuati dai medici dell’Usca in 36 ore per evitare il rischio di ulteriori contagi. “Siamo ancora in attesa dei risultati e di note ufficiali da parte dell’igiene pubblica”, fa sapere il sindaco Fabio Lai. Intanto proprio il primo cittadino nella giornata di ieri ha prorogato la chiusura dell’intero edificio scolastico fino al 7 marzo ed è già stata effettuata la sanificazione.

Condividi l'articolo