Calcio, il San Teodoro-Porto Rotondo pareggia col Lanusei

davide delogu simone marini san teodoro-porto rotondo

Pareggio del San Teodoro-Porto Rotondo nella terza gara di campionato.

Terza partita del campionato di Eccellenza 2022/2023 e terzo risultato utile consecutivo per il San Teodoro-Porto Rotondo di mister Marini, che nel turno infrasettimanale ha bloccato sull’1 a 1 il forte Lanusei, appena retrocesso dalla Serie D. Il Porto Rotondo parte in attacco, sfiorando il gol in un paio di occasioni. La più nitida con Varrucciu, che ha concluso un’azione nata da calcio d’angolo impegnando il portiere avversario in una spettacolare parata. Dopo i primi 25 minuti il Lanusei ha conquistato il pallino del gioco, trovando infine la rete del vantaggio al 35′ con Usai, di testa, su un angolo nato da un errore tecnico difensivo.

Ma la squadra di Marini si è subito buttata in avanti per trovare il pareggio, arrivato tre minuti dopo con una punizione all’incrocio perfetta di Ruzzittu.

Nel secondo tempo le due squadre hanno risentito del caldo torrido di Lanusei. I locali hanno avuto maggior possesso palla, tuttavia non sono mai andati a concludere in porta, pur arrivando a ridosso dell’area. Il San Teodoro-Porto Rotondo ha difeso ordinatamente, sfiorando il gol-vittoria nell’ultima parte della partita, prima con Saiu, poi allo scadere su azione di calcio d’angolo.

Terzo risultato utile consecutivo per i viola, che hanno già affrontato due delle squadre più forti del campionato, il Sant’Elena e il Lanusei: “Un ottimo risultato – commenta mister Simone Marini -. Un ottimo punto. Contro una squadra forte, molto esperta, abbiamo risposto col carattere e col coraggio, perchè siamo partiti molto bene, addirittura in modo arrembante nei primi 20 minuti. Poi il Lanusei ha preso in mano le redini del gioco, con i suoi ottimi giocatori, mettendoci in difficoltà soprattutto sugli esterni. Ma dopo il loro gol ci siamo buttati in avanti pareggiando subito col capolavoro di Ruzzittu. Poi nel secondo tempo le squadre si sono annullate a vicenda. Un pareggio tutto sommato giusto, ma per noi un ottimo risultato, soprattutto per il carattere e la compattezza della squadra”, prosegue Marini.

Davide Delogu, centrocampista centrale, fuoriquota, è soddisfatto della prestazione della squadra e del proprio campionato: “Sto giocando con continuità e mi sto trovando bene, sono molto contento. Mi trovo bene coi compagni in campo, sia con chi è dietro di me, che con chi è più avanti. Coi nuovi acquisti abbiamo rinforzato la squadra e abbiamo fatto passi in avanti anche dal punto di vista del carattere. E’ difficile dire dove arriveremo, sarebbe bellissimo migliorare il record di punti dello scorso anno. Personalmente il mio obiettivo è giocare più partite possibili”.

SAN TEODORO-PORTO ROTONDO: Deiana, Bassu, Frisciata, Saggia, Muzzu, Varrucciu, Delogu, Malesa, Mulas, Piemonte, Ruzzittu. In panchina: Tosi, Del Duca, Saiu, Fideli, Deiana, Cianfrocca, Casula, Marongiu, Mourot. Allenatore: Marini.

LANUSEI: Faraone, Peana, Piroddi, Carboni, Bellu, Prieto, -mainardi, Usai, Patrignani, Rotondo, Paulis. In panchina: Dessì, Giorgi, Rosi, Loddo, Novach, Melon, Fanni, Caredda, Fernandez. Allenatore: Masia.

RETI: 35′ Usai (L), 38′ Ruzzittu (S)

AMMONIZIONI: Piroddi (L), Paulis (L), Rotondo (L), Varrucciu (S), Saiu (S), Delogu (S), Frisciata (S).

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura