Dopo il lungomare, la rinascita a Olbia di via Regina Elena e via Roma. Aprono nuovi bar e negozi

I nuovi locali aperti a Olbia.

La decadenza che negli ultimi anni stava attraversando le zone di via Roma e via Regina Elena a Olbia sarà presto un brutto ricordo. È la rinascita di via Redipuglia a trainare le nuove attività. Una rinascita commerciale che non si vedeva ormai da parecchi anni.

Ristoranti, bar e negozi.

Le strade che incrociano il nuovo waterfront di Olbia si stanno trasformando, infatti, in vie dello shopping e della movida. Prima la Ztl, grande incompresa, poi il cantiere perenne e, infine, la pandemia avevano forse frenato un sviluppo el quartiere che si stringe attorno al nuovo lungomare. Ma con l’inaugurazione di quest’ultimo hanno cominciato ad aprire le nuove attività.

In via Roma hanno inaugurato alcuni ristoranti, come i fast food Peterland, e tra poco aprirà il franchising Patambù e un nuovo sushi bar. La maggioranza dei nuovi locali hanno tutti la stessa formula: propongono tutti menù internazionali e innovativi. Un nuovo ristorante anche in via Regina Elena, dedicato alla cucina abruzzese. Si chiama “Ajo in Abruzzo” ed è l’idea innovativa di una coppia di imprenditori di portare in Sardegna la cucina di un’altra regione. “Grazie a mia moglie – ha detto l’abruzzese Walter Andreassi, titolare con Elisa Carai del nuovo ristorante che nascerà in via Regina Elena 33 –, ho deciso di fare della mia passione per la cucina una gastronomia. Abbiamo scelto questa zona del centro dopo la pandemia, proprio grazie al nuovo lungomare e al fatto che vicino nascerà pure una università”.

La nuova via Regina Elena, non sarà solo bar, pizzerie e ristoranti, ma sta diventando anche la via degli alberghi, con la nascita dell’Hotel a 4 stelle Regina Elena, di B&b e sopratutto dello shopping con nuovi negozi di abbigliamento, come Monalù, idea di due giovani imprenditori nel campo della moda, Luca Suffredini e Simona Sanna. “Abbiamo scelto questa via perché abbiamo visto come grazie al nuovo lungomare si allargherà il centro storico – ha detto il titolare della boutique –. Per la nostra nuova attività, che nasce dalla passione per la moda abbiamo puntato su un prodotto che si differenziasse dalla concorrenza e abbiamo avuto già un ottimo riscontro”.

È proprio nei pressi della nuova attività, aperta da nemmeno un mese, che sorgeranno una gelateria, un b&b e un cocktail bar. Anche sulla stessa via Redipuglia è un fermento di nuove iniziative imprenditoriali: dalla pizzeria, al ristorante di pesce, al noleggio di waterbike e al bed and breakfast.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura