Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

I fuochi di Sant’Antonio a Ottana, tra i fuochi più belli e caratteristici del centro Sardegna

gennaio 16 alle ore 10:00 - 23:30


Autore: Giovanna Biddau

I fuochi di Sant’Antonio a Ottana: il programma.

Tra i fuochi più belli e caratteristici del centro Sardegna rientra sicuramente quello che si allestisce nella piazza principale di Ottana, paese di circa 2500 abitanti alle porte della Barbagia.
La festa di Sant’Antonio assume qui un’ulteriore valenza, rappresentando il momento di inizio del Carnevale, manifestazione fortemente sentita dalla comunità, simbolo dell’identità locale che affonda le sue radici in un’atavica cultura agro-pastorale. E così Ottana riprende le feste del 2018 già a metà gennaio con l’appuntamento con il grande fuoco chiamato “S’Ogulone” dedicato a Sant’Antonio. Un antico rito che mischia sacro e profano, poiché l’evento coincide con la prima manifestazione pubblica dell’anno di Boes e Merdules.

Programma 16 gennaio:

Ore 10,00 M.A.T Museo Arte e Tradizioni: apertura casa museo a cura dell’Associazione Sa Ilonzana.

Ore 10,00 Preparazione fuoco “S’Ogulone de Sant’Antoni”

Ore 10,30 Presso infopoint, piazza San Nicola, apertura iscrizioni del concorso fotografico “Sa Prima Essia.

Montepremi 1.000,00 euro a cura dell’Ass. Arte e Sonos

Ore 16,00 Chiesa Sant’Antonio, celebrazione rosario e Santa Messa

Ore 17,00 Accensione fuoco “S’Ogulone de Sant’Antoni”

Ore 17,30 Processione e distribuzione pane votivo

A seguire “Sa Prima Essia” esibizione delle maschere tipiche ottanesi “Boes e Merdules”. A cura dei gruppi Sos Merdules Betzos e Boes e Merdules

Ore 20,00 Cena in piazza organizzata dall’Associazione Sa Ilonzana e tanti balli sardi in piazza.

(Visited 82 times, 1 visits today)

Dettagli

Data:
gennaio 16
Ora:
10:00 - 23:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,

Luogo

Ottana